Paura nel Pescarese, i lupi scendono fino a Pianella - FOTO -

Nel mese di febbraio sono almeno due gli avvistamenti segnalati in due contrade della cittadina del Pescarese

Torna la paura per i branchi di lupi nel Pescarese. Nel mese di febbraio, infatti, sono almeno due le segnalazioni riguardanti la presenza degli animali anche in zone abitate. Il 5 febbraio, in particolare, un'azienda agricola li aveva avvistati, postando anche alcune fotografie, in contrada Morrocino, in pieno giorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In quel caso, i lupi erano cinque. Un altro avvistamento è avvenuto il 15 febbraio scorso in contrada Nora, sempre a Pianella, dove pare che un branco si sia avvicinato ad un allevamento di pecore e solo grazie ai cani da guardia i lupi si sono allontanati. A Popoli, il 2 novembre scorso, dei lupi avevano sbranato un cinghiale a pochi metri da alcune case.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Abruzzo, torna a salire il numero dei morti: 8 nuovi decessi, 3 sono del Pescarese

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • "Giuliano è volato in cielo", il triste annuncio del sindaco di Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento