Spoltore festeggia i 100 anni di Leonetta D'Amico

La neo centenaria ha festeggiato ieri, domenica 3 marzo, nella sua casa in via Torretta a Villa Santa Maria di Spoltore, circondata dall'affetto dei suoi cari e di tanti amici della frazione

Leonetta D'Amico

Grande festa a Spoltore per i 100 anni di Leonetta D'Amico che ha ricevuto la visita anche del sindaco Luciano Di Lorito.
La neo centenaria ha festeggiato ieri, domenica 3 marzo, nella sua casa in via Torretta a Villa Santa Maria di Spoltore, circondata dall'affetto dei suoi cari e di tanti amici della frazione.

Nata a Pianella, Leonetta è a Spoltore dal 1964: ha vissuto per un periodo a Cavaticchi, poi a Santa Teresa, e infine dall'82 nell'abitazione attuale.

«È stata la prima D'Amico a venire a Spoltore», ricorda la nuora Nicoletta. Il primo cittadino Di Lorito ha fatto visita all'anziana donna e ha immortalato il momento con una foto con Leonetta e suo figlio Michele Palma. L'amministrazione ha regalato a Leonetta una targa a ricordo di questo traguardo. Il sindaco è stato protagonista anche del primo brindisi che Leonetta ha voluto fare vicino alla nipote Mariangela e ai pronipoti Edoardo e Sara.
«Casi simili di longevità», ricorda Di Lorito, «sono merito di tutta la famiglia, perché evidentemente sa prendersi cura dell'anziano. Nel caso di Leonetta, poi, siamo anche di fronte a una donna dalla tempra straordinaria».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, auto travolge famiglia di tre persone sul lungomare nord

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Sanità, al via le assunzioni nelle Asl abruzzesi: a Pescara 299 posti

  • Jova Beach Party a Montesilvano, arriva il contributo economico della Regione Abruzzo

  • Quattro ristoranti di Pescara e provincia nella Guida Slow Food 2020, ecco quali

  • Spoltore, insospettabile beccato a spacciare dalla polizia: arrestato - FOTO -

Torna su
IlPescara è in caricamento