Incendio alla Isolbit di Villanova, l'avviso di sindaco e assessore di Pescara sui fumi del rogo

Sulla vicenda è stata emessa una comunicazione ufficiale da parte dell'amministrazione comunale di Pescara

Possibile pericolo fumi tossici causati dall'incendio alla Isolbit di Villanova di Cepagatti, azienda che si occupa di recupero e riciclo di materiali plastici.
Sulla vicenda è stata emessa una comunicazione ufficiale da parte dell'amministrazione comunale di Pescara.

Questo quanto fanno sapere alla popolazione il sindaco Carlo Masci e l'assessore alla Protezione Civile, Eugenio Seccia:

"Pur a seguito del rogo che ha coinvolto lo stabilimento della Isolbit di Villanova di Cepagatti, non sono al momento riscontrabili ipotesi di tossicità per la popolazione del capoluogo a fronte della densa colonna di fumi provocata dal rogo. L'assessorato alla Protezione civile precisa che la situazione resta costantemente monitorata e che in caso di manifestazioni di eventuale rischio la comunità verrà tempestivamente informata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

Torna su
IlPescara è in caricamento