Al Comune di Spoltore festa per il pensionamento di Giovanni D'Amore

A salutarlo sono stati il sindaco Luciano Di Lorito e i dipendenti comunali. Presente anche il nuovo comandante dei carabinieri

Grande festa al Comune di Spoltore per salutare Giovanni D'Amore, impiegato nel settore Urbanistico e Politiche della Casa, che è andato in pensione poco prima della fine del 2018.
A salutarlo sono stati il sindaco Luciano Di Lorito e i dipendenti comunali.

Queste le parole del primo cittadino:

«Lo ringraziamo per tutto quello che ha fatto con il suo lavoro, come ripeto sempre in queste situazioni, i dipendenti andando in pensione lasciano un vuoto umano ma anche di competenze e manodopera, rispetto a una normativa che rende difficole il ricambio di personale negli enti locali».

All'incontro era presente anche il nuovo comandante della Stazione dei carabinieri di Spoltore, Enrico Bicocca, che si è presentato ai dipendenti del Comune.
Per D'Amore l'ormai tradizionale targa ricordo con indicato il periodo di servizio nell'Ente, iniziato nel 1990.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pescara, coppia morta in casa: un materasso andato a fuoco la causa della tragedia

  • Attualità

    Biglietti autobus e treni: da oggi anche in Abruzzo si potranno acquistare dallo smartphone

  • Politica

    Emergenza sicurezza in centro, Fiorilli: "Serve un presidio interforze durante la movida"

  • Cronaca

    Smerciava droga in casa, giovane donna sorpresa e arrestata

I più letti della settimana

  • Montesilvano, nuovi autovelox sulla Tangenziale: è psicosi sui social

  • Pescara, dramma ai Colli: due persone trovate morte in casa [FOTO]

  • Operazione Satellite, in manette 6 persone nel corso delle indagini sull'omicidio Neri [FOTO]

  • Istigazione all'uso di droghe, esposto contro il cantante Sfera Ebbasta

  • Indagini omicidio Alessandro Neri, in corso l'arresto di 6 persone

  • Identificato l'uomo trovato senza vita a Montesilvano: ecco chi era

Torna su
IlPescara è in caricamento