Al Comune di Spoltore festa per il pensionamento di Giovanni D'Amore

A salutarlo sono stati il sindaco Luciano Di Lorito e i dipendenti comunali. Presente anche il nuovo comandante dei carabinieri

Grande festa al Comune di Spoltore per salutare Giovanni D'Amore, impiegato nel settore Urbanistico e Politiche della Casa, che è andato in pensione poco prima della fine del 2018.
A salutarlo sono stati il sindaco Luciano Di Lorito e i dipendenti comunali.

Queste le parole del primo cittadino:

«Lo ringraziamo per tutto quello che ha fatto con il suo lavoro, come ripeto sempre in queste situazioni, i dipendenti andando in pensione lasciano un vuoto umano ma anche di competenze e manodopera, rispetto a una normativa che rende difficole il ricambio di personale negli enti locali».

All'incontro era presente anche il nuovo comandante della Stazione dei carabinieri di Spoltore, Enrico Bicocca, che si è presentato ai dipendenti del Comune.
Per D'Amore l'ormai tradizionale targa ricordo con indicato il periodo di servizio nell'Ente, iniziato nel 1990.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere di un uomo rinvenuto in un'automobile nell'area di risulta - FOTO -

  • Muore davanti alla moglie incinta ed alla figlia: dramma a Montesilvano

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Pescara dà l'ultimo saluto alla storica edicolante del centro Mirella Mattioli

  • Rissa in via Verrotti a Montesilvano, intervengono forze dell'ordine e ambulanza

  • Giovane si lancia dal balcone per gioco e finisce in ospedale in gravi condizioni

Torna su
IlPescara è in caricamento