Tragedia hotel Rigopiano, Salvini: "10 milioni di euro per i parenti delle vittime"

I fondi sono stati reperiti grazie a un intervento ad hoc messo a punto dal Viminale

Come promesso venerdì scorso durante la sua visita a Pescara, il ministro dell'Interno Matteo Salvini, ha annuciato oggi, una settimana dopo, con un video messaggio di Facebook di aver stanziato dieci milioni di euro per i familiari delle vittime dell'hotel Rigopiano.

I fondi sono stati reperiti grazie a un intervento ad hoc messo a punto dal Viminale con emendamento che verrà presentato in Parlamento. 

«Come promesso», annuncia il ministro Salvini, «abbiamo fatto in una settimana quello che altri non hanno fatto in due anni un intervento di legge a favore dei familiari delle 29 vittime della tragedia di Rigopiano e, soprattutto, 10 milioni stanziati dal ministero dell'Interno per aiutare chi ha perso tutto in quelle drammatiche ore. Dalle parole ai fatti».

Nel video messaggio Salvini ricorda anche la commemorazione prevista il 18 gennaio a Penne a due anni dalla tragedia e assicura che farà il possibile e l'impossibile pur di esserci.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

  • Silvi, schianto sulla statale 16: morto un centauro

  • Pescara, rapina violenta alla Gls: due arresti, uno è un dipendente della ditta di spedizioni

  • Fiori d'arancio per Massimo Oddo, l'ex allenatore del Pescara si è sposato

Torna su
IlPescara è in caricamento