Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Donna malata segregata in casa al quarto piano senza ascensore: "Vivo in prigione"

Il dramma di Pasqualina Taborre residente in via Thaon de Revel in una palazzina Ater

 

Vive "in prigione", così la definisce lei stessa, in una palazzina Ater senza ascensore di via Thaon de Revel, nella zona Borgo Marino Sud di Pescara.
È anziana e gravemente malata, viene accudita quotidianamente da suo marito e dai suoi figli: è la drammatica storia di Pasqualina che ai nostri microfoni si commuove e chiede una sistemazione a piano terra che le permetta almeno di cogliere un fiore nel giardino.

A denunciare la situazione assieme alla donna c'è il capogruppo dell'Udc al Comune di Pescara Massimiliano Pignoli che spiega:

«Si trovano soldi per abbattere il Ferro di Cavallo, che si facessero riunioni anche per sistemare i cittadini che vivono con queste difficoltà. Anche loro hanno il diritto di vivere dignitosamente».

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento