Donazioni di sangue, il Liceo Da Vinci vince il concorso della Fidas

Il liceo scientifico di Pescara ha vinto il concorso della Fidas con il maggior numero di studenti - donatori. All'istituto è andato un buono di 600 euro per l'acquisto di materiale scolastico

Il Liceo scientifico Da Vinci di Pescara ha vinto il concorso scolastico 2019 della Fidas per il maggior numero di studenti donatori di sangue. Giunto all'ottava edizione, ha visto la partecipazione durante la premiazione del manager della Asl Armando Mancini e della presidente Fidas Anna Di Carlo, del direttore del dipartimento di Medicina trasfusionale e del Polo emato-oncologico Patrizia Accorsi e del responsabile del Coordinamento regionale Sangue Pasquale Colamartino.

Al secondo posto si è piazzato l'Ipssar De Cecco, seguito dal Liceo Linguistico Marconi. Agli istituti premiati sono andati buoni per l'acquisto di materiale didattico del valore rispettivamente di 600, 500 e 400 euro. Il concorso prevedeva anche la presentazione di testi, disegni ed elaborati artistici. I vincitori sono: Chiara Paolini del Liceo Marconi e Antonella De Angelis dello Scientifico Galilei; Yuri Naciarella dell’Ipssar De Cecco e al terzo, Anna Maria Sarchiapone dello Scientifico Da Vinci per la categoria Testi, Martina Bazzani del Liceo Artistico, Musicale e Coreutico Misticoni-Bellisario, seguita da Bianca Miani del Liceo Classico D’Annunzio al secondo posto e da Giovanna Nasuti dell’Itc di Ortona al terzo per la categoria Disegni, Chiara
Chiavarini dell’Istituto Spaventa; Giorgia Iannone e Valentina De Ritis sempre dello Spaventa; e Adelaide D’Andrea dell’Istituto Nautico di Ortona per la categoria elaborati artistici.

La dottoressa Accorsi ha spiegato:

“Gli aspiranti donatori negli anni stanno crescendo, segnando un più 10% nella fascia di età tra i 18 e i 25 anni, aumenta anche il numero di donatori periodici appartenenti alla fascia giovane e sono soprattutto donne. Dietro ai numeri c’è una grande generosità che garantisce a tutti quelli che arrivano nell’ospedale di Pescara il giusto supporto trasfusionale”

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dome rinnovarlo

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • I 6 migliori abiti da cerimonia estivi da non perdere

I più letti della settimana

  • Massimiliano Allegri a spasso per le vie del centro di Pescara [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

  • Silvi, schianto sulla statale 16: morto un centauro

  • Pescara, rapina violenta alla Gls: due arresti, uno è un dipendente della ditta di spedizioni

Torna su
IlPescara è in caricamento