Sull'A25 scatta il divieto ai mezzi pesanti tra i caselli di Pratola e Bussi/Popoli

Lo stop verrà disposto dal 18 al 21 giugno sulla carreggiata est (direzione Pescara/A14) dell'autostrada per urgenti attività di monitoraggio e verifiche tecniche sul Viadotto Popoli. Ecco come cambierà la viabilità

Per urgenti attività di monitoraggio e verifiche tecniche sul Viadotto Popoli, dal 18 al 21 giugno verrà disposto su un tratto dell'A25 il divieto di transito ai pullman e ai mezzi pesanti.

Lo fa sapere la concessionaria Strada dei Parchi. Lo stop ai mezzi pesanti sarà attivo sulla carreggiata est (direzione Pescara/A14) dell'autostrada tra i caselli di Pratola Peligna e Bussi/Popoli.

Conseguentemente, nei giorni sopra indicati, per i pullman e i mezzi pesanti con massa a pieno carico superiore a 3,5 t provenienti da A24/Avezzano, e diretti verso Pescara/A14, sarà disposta l’uscita obbligatoria a Pratola Peligna.

E, in considerazione della concomitante interdizione di ingresso in A25 al casello di Bussi/Popoli, sarà possibile usufruire dello svincolo di Torre de’ Passeri per rientrare in autostrada, percorrendo la Tiburtina in direzione Popoli/Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento