Protezione Civile Silvi, al via il corso per volontari

Il Corpo Volontari della Protezione Civile, diretto dal presidente Marco Pelle, organizza il settimo corso base per arruolare nuovi volontari

Al via oggi, martedì 15 ottobre, il corso per volontari promosso dalla Protezione Civile di Silvi.
Il Corpo Volontari della Protezione Civile, diretto dal presidente Marco Pelle, organizza il settimo corso base per arruolare nuovi volontari.

Circa 40 i frequentatori provenienti dall'intero territorio silvarolo e da altri comuni limitrofi.

Il percorso formativo degli aspiranti volontari si svilupperà, come prima lezione di presentazione dello stesso nell'hotel Abruzzo Marina in via G. Garibaldi 242.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le successive lezioni verranno svolte nella sede ufficiale del Corpo Volontari Protezione Civile Silvi in Via Roma 190B, 64028. Gli aspiranti svolgeranno un articolato programma didattico che prevede lezioni teoriche inerenti le materie in campo di Protezione Civile nonché delle esercitazioni pratiche riguardanti le tecniche operative utili durante l'espletamento dei servizi di Protezione Civile. Tale percorso formativo durerà un mese preciso ovvero fino a domenica 17 novembre per un totale di 8 lezioni serali dalle ore 20:30 alle 23 (tutti i martedì e giovedì) più 2 giornate (sabato 16/11 e domenica 17/11) dove si terranno i test finali teorico e pratico. Per essere ammessi alle prove finali si dovranno obbligatoriamente frequentare 7 lezioni su 8 più ovviamente superare i test finali.
Per informazioni 328 879 1212 anche WhatsApp. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento