Raccolta indumenti usati, il Comune di Abbateggio vince il premio "Humana Eco-Solidarity Award 2019"

Grazie a questa ideale gara di solidarietà il centro del Pescarese sostiene progetti nel sud del mondo

Il Comune di Abbateggio, in provincia di Pescara, vince il premio “Humana Eco-Solidarity Award 2019” relativo alla raccolta di abiti usati destinati a chi ne ha bisogno.
Grazie a questa ideale gara di solidarietà il centro del Pescarese sostiene progetti nel sud del mondo. 

Abbateggio, risulta al primo posto provinciale con oltre 3mila chili di abiti raccolti ovvero 8,8 chili per abitante.

Lo scorso anno infatti Humana People to People, organizzazione umanitaria attiva nella raccolta di indumenti e accessori usati, ha raccolto nella sola Abbateggio 3.255 chili di abiti, determinando impatti positivi dal punto di vista sociale, economico e ambientale. Con il gesto di donare i loro vestiti usati, i cittadini di Abbateggio, che in media hanno conferito 8,8 chili di indumenti ciascuno (ben oltre la media nazionale pari a 2,5 chili per abitante), hanno contribuito, attraverso Humana, a sostenere i progetti di cooperazione internazionale che l’organizzazione umanitaria realizza. Per esempio, uno dei programmi di quest’anno prevede l’aiuto a donne in difficoltà in un Paese con alti tassi di povertà come l’India. HUMANA, infatti, nel Paese asiatico realizza un programma di micro credito che prevede corsi di formazione sulla gestione finanziaria di base e il supporto nell’avviamento di piccole iniziative economiche legate all’agricoltura, all’allevamento, all’artigianato e al commercio al dettaglio. In particolare le donazioni dei cittadini di Abbateggio hanno permesso ad una donna indiana di entrare a far parte del programma.

La raccolta abiti ha prodotto anche effetti positivi per l’ambiente. Infatti, i 3.255 chili raccolti nel Comune di Abbateggio hanno permesso di risparmiare oltre 19 milioni di litri di acqua e di evitare l’emissione di oltre 11 mila chili di anidride carbonica in atmosfera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento