Omicidio Di Domenico, istituito il "Comitato giustizia per Monia"

Il Comitato è sorto a Corropoli, paese di origine della Di Domenico, con l'intenzione di promuovere una serie di iniziative, anche in sinergia con gli amici di Pescara della giovane psicologa

È stato ufficialmente istituito il "Comitato giustizia per Monia", la psicologa uccisa in via Monte Sirente a Francavilla al Mare nel 2017.  
Il Comitato è sorto a Corropoli, paese di origine della Di Domenico, con l'intenzione di promuovere una serie di iniziative, anche in sinergia con gli amici di Pescara della giovane psicologa.

Tra gli obiettivi anche quello di «testimoniare la vicinanza alla famiglia prostrata ovviamente dalla perdita dell’unica figlia e da una sentenza che, in secondo grado ha quasi dimezzato la pena al suo assassino».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Corte d’Appello dell’Aquila, infatti, ha condannato l'omicida a 17 anni di carcere riducendo così la pena che era stabilita in 30 anni di reclusione dal giudice di primo grado. La prima iniziativa in corso di programmazione, sarà una fiaccolata che si terrà domenica 30 giugno in piazza Pie’ di corte a Corropoli, alle ore 20,30, che tende anche a sviluppare sensibilità ai temi della giustizia, grazie al coinvolgimenti delle istituzioni locali, delle organizzazioni e delle associazioni di tutta la provincia di Teramo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

Torna su
IlPescara è in caricamento