Alitalia, con il nuovo piano industriale l'aeroporto di Pescara rischia di essere penalizzato

A rischio ci sarebbero alcuni voli fra cui quello con Milano. Il governatore Marsilio esprime preoccupazione ed annuncia battaglia

L'aeroporto di Pescara penalizzato dal nuovo piano industriale di Alitalia? Secondo le prime indiscrezioni potrebbero essere tagliati alcuni voli fra cui quello con Milano. Esprime preoccupazione il presidente della regione Marsilio che annuncia battaglia per difendere lo scalo abruzzese ed il diritto alla mobilità degli abruzzesi:

Per una città già poco e male collegata sia sul piano aeroportuale che su quello ferroviario, sarebbe un colpo pesantissimo, che arriverebbe paradossalmente in un momento in cui l’aeroporto d’Abruzzo sta dimostrando una costante crescita e capacità di rilancio. Il Governo deve garantire il diritto alla mobilità degli abruzzesi e semmai investire per aumentare i collegamenti e infrastrutture, e non per tagliare le poche esistenti. La Regione difenderà in tutte le sedi questo diritto e il proprio scalo aeroportuale

Ricordiamo che, sempre in merito ai collegamenti fra Pescara e Milano, Trenitalia aveva annunciato pochi giorni fa le nuove tariffe dei Freccia Argento che, a parità di tempi di percorrenza, prevedono aumenti sui biglietti fino al 30%, con Federconsumatori che presenterà un esposto alle autorità di garanzia e concorrenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento