Tribunale del Consumatore, Alessio Di Carlo è il responsabile provinciale di Pescara

La nomina di Di Carlo è stata decisa di concerto con la segreteria nazionale dell'associazione presieduta da Nicola Calabria

Alessio Di Carlo

È l'avvocato Alessio Di Carlo il responsabile provinciale di Pescara del Tribunale del Consumatore.
A farlo sapere è la segreteria regionale presieduta da Roberto Rosa.

La nomina di Di Carlo è stata decisa di concerto con la segreteria nazionale dell'associazione presieduta da Nicola Calabria.

La sua nomina, è giunta al termine di una riunione della Segreteria Regionale la quale, nei prossimi mesi, vedrà la nomina di altrettanti responsabili comunali, provinciali, nonché in un’ottica di rilancio della Segreteria Regionale, vedrà la nascita della costituzione dell’ufficio Legale Regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono certo», dice Rosa, «che il neo responsabile provinciale, al quale rivolgo un augurio di un buon lavoro sia mio che del presidente nazionale, nonché di tutta la Segreteria Regionale, forte della sua esperienza professionale, saprà farsi carico di tutelare tutti gli utenti che si rivolgeranno alla sua segreteria provinciale e contestualmente, saprà apportare alla Segreteria Regionale la propria professionalità». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento