Nel 2020 il primo Abruzzo Pride: a Pescara la marcia per i diritti Lgbt+

Le associazioni abruzzesi per la difesa dei dirtti Lgbt+ hanno annunciato l'intenzione di organizzare il primo Abruzzo Pride, che si terrà il 28 giugno a Pescara

Nel 2020 ci sarà il primo Abruzzo Pride, marcia organizzata dalle associazioni locali per la difesa dei diritti Lgbt+ sulla scia delle manifestazioni e cortei già organizzati in diverse città d'Italia e del mondo. La data scelta è quella del 28 giugno a Pescara, come fanno sapere gli organizzatori che intendo unirsi per fondere le esperienze pluriennali già maturate come singole organizzazioni e comunità per fare un ulteriore passo in abitanti, e per questo chiedono alle realtà sociali, culturali, religiose, sindacali ed istituzionali  di unirsi all'evento, in modo che possa essere il più inclusivo possibile:

Lo dobbiamo fare insieme non solo per noi stessi e noi stesse ma per dare una prospettiva ai tanti e alle tante che ancora oggi sono costretti e costrette a nascondere la propria sessualità per non subire odiose discriminazioni a casa o nei luoghi di lavoro. Dobbiamo farlo tutte le giovani persone che si sono trasferite nelle grandi città non solo per lavoro o studio ma perché è difficile vivere alla luce del sole la propria identità in libertà e sicurezza. Ci colpiscono soprattutto nel campo dell'affettività e nell'applicazione piena dei diritti, più che nella sessualità come dimostrano anche i casi più recenti di violenza in Abruzzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vogliamo essere liberi e libere di tenerci per mano, regalarci delle semplici carezze, guardarci teneramente, passeggiare insieme ai nostri e alle nostre partner ed ai nostribambini e bambine in ogni dove senza essere bersaglio di derisioni,violenze fisiche e verbali.
Vorremo che sia un Pride che solleciti gli eletti e le elette nelle istituzioni ad approvare mozioni

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Tragedia a Rosciano, tenta di rientrare in casa da una finestra e cade: morto un uomo

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

Torna su
IlPescara è in caricamento